C’è questa nuova catena su Facebook in cui qualcuno scrive per X giorni “i 3 motivi della giornata per cui esser grati o esser felici”.

Ho pensato di trasformarlo “a modo mio” e che i miei buoni propositi per questo 2015, che si ostina a non decollare, potrebbero partire proprio da qui.

Voglio iniziare così:

  • Stella, che stamattina mi ha accolta con mille feste appena e mi ha lasciata in pace mentre facevo colazione;
  • Gilda, che con il suo entusiasmo mi ha ricordato che ogni occasione è buona per festeggiare;
  • I dolori muscolari, mi ricordano che devo andare in palestra anche stasera e che il mio traguardo è sempre più vicino (anche se sto adorando spostarlo sempre un po’ di più da quello che credevo essere il mio limite).
Annunci